Islamic extremism remains major source of persecution

in CUL0 a DARWIN,
 I POLISTATI FOSSILI ATTRAVERSANO IN VERTICALE, TUTTE LE COSIDDETTE ERE GEOLOGICHE! QUESTO è EVIDENTE QUì STIAMO PARLANDO, soltanto, DEI DETRITI DI UN DILUVIO UNIVERSALE. SOLTANTO! Abbiamo realizzato in laboratorio del carbon fossile in 2 ore! Chiunque, può ottenere carbon fossile, con vapore a 10 atmosfere in poche ore!
Poi, abbiamo la rapida formazione di una stallattite - stallagmite in poco tempo!
in cul0 a Darwin! perché nel GENOMA esiste la mappatura cromosonica di tutti gli esseri viventi ce sono comparsi in questo pianeta.. mentre sono attivi soltanto i geni che riguadano l'organiso vivente, come a dire un piccolo fiore in un immensoo ciitero? Quindi il Cromosoma parla di un atto creativo: che è stato comune, contemporaneo a tutte le forme viventi nel pianeta!

TRILOBITA SOTTO IL SANDALO DI UN UOMO


MARTELLO IN ROCCIA PREISTORICA

IN CUL0 A DARWIN! come mai i fossili di transizione dovrebbero essere il 90%, secondo la teoria della selezione naturale, ma, realmente, non esiste un solo fossile di transizione comprovato?

IN CUL0 A DARWIN! EIH, DARWIN, COME MAI NOI NON RIUSCIAMO A FARE IN LABORATORIO [[ la VITA ]], ANCORA OGGI, QUELLO CHE, LA NATURA AVREBBE FATTO PER CASO, PARTENDO DA ELEMENTI MINERALI?




OGGETTO METALLURGICO FERROSO PRE-DILUVIANO IN CARBON FOSSILE, CON LE STESSE PROPRIETà INOSSIDANTI DELL'ARGENTO, LA NOSTRA TECNOLOGIA? NON è ANCORA CAPACE DI OTTENERE GLI STESSI RISULTANTI, e non per un roblema tecnologico! ma, PERCHé, QUANDO ESISTEVA QUELL'OGGETTO IL NOSTRO PIANETA ERA, COMPLETAMENTE DIVERSO DALL'ATTUALE!

===============
 in cul0 a Darwin

















voglio vedere i darwinisti in galera

IN CUL0 A DARWIN ORMA FOSSILE DI UOMO IN ORMA DI DINOSAURO! IO PROPONGO L'ERGASTOLO, E LA CONFISCA DELLE PROPRIETà, PER ALTO TRADIMENTO DELLA SCIENZA! CERTO DEVONO RESTITUIRE TUTTI I SOLDI CHE HANNO RUBATO ALLO STATO!





EIH! DARWIN? COSA è TUTTA QUESTA TUA MERDA DI RELIGIONE DOGMATICA SULLA SCIMMIA EVOLUTA CHE, TU, ED I TUOI ATEI AD OGGI, NON HANNO SAPUTO DIMOSTRARE?


http://1.bp.blogspot.com/-oHe7ZEoVorE/VXasB00MZ1I/AAAAAAAACII/CkHMKNmq7QM/s1600/each%2Bmonth.PNG








[[ IMPORTANTE PER LA CHIESA! ]] sua Santità: Papa FRANCESCO, e Papa Benedeyyo XVI. CIRCA LA COMUNIONE AI DIVORZIATI, scusatemi per il ritardo della mia presente risposta, [ lo Spirito Santo ha attesta, al mio spirito, fragile di peccatore, che, tra un poco, per affermare, qualcosa, che è degno di fede, le persone diranno: "lo ha detto Unius REI!" ]. I padroni farisei satanisti Illuminati FMI SPA FED BCE; Culto Baal Gufo di Inglese Regina: Gezabele II: USUROCRAZIA ROTHSCHILD, la Banca di Inghilterra 1600 d.C., i padroni sistema massonico della più alta ingegneria sociale della storia del mondo, hanno distrutto la civiltà ebraico cristiana, e attraverso il relativismo ci hanno resi vulnerabili alla invasione barbarico islamica, che, non potrà essere superata, perché è un dogmatico omicidio shariah GENOCIDIO, criminale nazismo assoluto: di ONU anticristo, CHE HA RINNEGATO I SUOI DIRITTI UMANI UNIVERSALI 1948! Poiché, Gesù è una persona risorta, e, POICHé, le persone sono distrutte in tutti gli ambiti del loro essere, ecco che l'accesso alla Comunione Eucaristica, non deve essere subordinato a nessuna limitazione al di fuori di quella della coscienza individuale! C'è chi ha bisogno di consolazione, c'è chi ha bisogno di perdono, c'è chi è lacerato da conflitti di coscienza! SONO CERTO, GESù NON FARà DEL MALE A COLORO CHE HANNO IL CUORE ROTTO, E CHE RICONOSCONO LE LORO COLPE! AL TEMPO STESSO LA CHIESA NON HA BISOGNO DI RINNEGARE O DI ANNAFFIARE, O DI RIDURRE LA SUA DOTTRINA! Se voi guardate il film su Maria Goretti, poi, il regista illustra tutto l'odio che ha dovuto respirare, quel ragazzo, che uccise Maria Goretti, a costui, suo padre oltre ad insulti e percosse, suo padre impedì, anche di fare la comunione.. ora, io non credo che, anche noi dobbiamo essere dei padri cattivi! Forse, un sospetto di tendere al modernismo, per voi potrebbe esserci ( ma, onestamente, non è questo il mio personale giudizio contro le Vostre Persone! ), ma, per me che sono un fondamentalista biblico tradizionlista, questo sospetto proprio non sussiste!










================

AUGURI GIACINTO, PER QUESTO FELICE GIORNO DEL TUO FELICE ONOMASTICO, TRA LO SPLENDORE, DELLA GLORIOSA SANTITà DEI SANTI: TUTTI I FIGLI DI DIO! [] Oggi ricorre la data di nascita del Prof. Giacinto Auriti nacque il 10 ottobre del 1923 a Guardiagrele, in provincia di Chieti. Grande maestro di vita ci ha insegnato la verità sulla moneta.LA EUROPA, IN QUESTA STORIA DEL DOnBASS: è stata TOTALMENTE CRIMINALE!
KIEV CON LE SUE MENZOGNE, circa gli ACCORDI DI PACE, STA PREPARANDO UNA VIOLENTA AZIONE MILITARE PER TRAVOLGERE LE DIFESE DELLE PROVINCIE AUTONOME, a tradimento!


IN NESSUN MODO GLI ANIMALI, HANNO SUBITO UN PROCESSO EVOLUTIVO (ALL'INFUORI DI UN PROCESSO DI GIGANTISMO O NANISMO, PER ADATTAZIONE)! I FOSSILI CI DICONO CHE, GLI ANIMALI E GLI INSETTI NON HANNO SUBITO NESSUNA MUTAZIONE!
==============





è molto grave, che, si diano tanti miliardi per i terroristi di GAZA, a cui non viene mai chiesto il conto dei loro delitti (hanno ucciso 100 palestinesi, con la scusa di essere spie di Israele, soltanto perché si rifiutarono di scavare i tunnel del terrore! ), e poi, i nostri imprenditori commettono il suicidio come mosche! ]
  Benjamin Netanyahu -- chi si fa avanti con esercito? lui farà l'esperienza dei bombardamenti atomici di Hiroshima e Nagasaki e perché Dio ha dato ad un uomo i testicoli se lui non li deve usare mai?


3 ) Thou shalt not take the name of the Lord thy God in vain ; for the Lord will not hold him guiltless That taketh His name in vain. [ You take the name of God, who is holy and you do desecration blasphemy to do evil with your esoteric evil prophet against the Christian martyrs innocent all over the world.. and everyone knows that God does not hurt honest people ! ]
4) Remember the sabbath day to keep it holy. Six days shalt thou labor and do all thy work : But the seventh day is the sabbath of the Lord thy God: in it thou shalt not do any work thou nor thy son, nor thy daughter thy manservant nor thy maidservant nor thy cattle, nor thy stranger That is Within thy gates : for in six days the Lord made ​​heaven and earth the sea and all that in them is and rested the seventh day: wherefore the Lord blessed the sabbath day and hallowed it.
5 ) Honour thy father and thy mother : that thy days may be long upon the land Which the Lord thy God giveth thee. [ You're predators and you do the slave trade.. certainly the hand of Wrath of God, soon, all will be against you! you have sown hatred predation lies, rapes murder, all in the name of your idol in Mecca,.. you are religious maniacs no human rights and no freedom of religion.. you oppress honest people but for the sake of your false religion.. like you can talk to me about honesty ? how can you condemn my holiness? ]
6) Thou shalt not kill. [ Islamic you you kill innocent people in the name of your abomination of serial killers in violation of international conventions and human rights violation you have become a threat against the whole human race ! ]
7) Thou shalt not commit adultery. [ You commit rape, kidnapping of Christian girls who are forced to marry a Muslim ]
8) Thou shalt not steal. [ You kill and steal the Christians, you impose upon them the duty of protecting the Islamic death! ]
9) Thou shalt not bear false witness against thy neighbor. [ With slander is that many innocent Christians were put to death for blasphemy ! ]
10) Thou shalt not covet thy neighbor 's house, thou shalt not covet thy neighbor 's wife nor His manservant nor His maidservant nor His ox nor his ass nor any thing That is thy neighbor 's. [ You're predators and you do the slave trade.. certainly the hand of Wrath of God, soon, all will be against you! you have sown hatred predation lies, rapes murder, all in the name of your idol in Mecca,.. you are religious maniacs no human rights and no freedom of religion.. you oppress honest people but for the sake of your false religion.. like you can talk to me about honesty ? how can you condemn my holiness? ]
.. ' Islamization of Europe a good thing' http://www.ynetnews.com/articles/0 7340 L- 4299673 00.html
google+ [ Il tuo profilo rimarrà sospeso durante la revisione del nome. Ulteriori informazioni ] è vero che, il governo massonico Ombra, ha sodomizzato, tutti gli Stati attraverso, i farisei Bildenberg CIA Fmi Spa, Gmos scie chimiche.. ma, voi satanisti NSA DATAGATE.. voi la state facendo proprio sporca! ecco perché, vi farò avere una multa, da 200milioni di dollari, per crimine abusivo di anagrafe! ma, questo non è un problema per voi, perché, tanto è sempre, Rothschild 322 Bush Kerry, NWO sinagoga God OWL at Bohemian Grovve, che, pagheranno la multa per voi, al posto vostro!.. dopotutto sono sempre i nostri soldi, che, loro hanno rubato a noi, attraverso, il signoraggio bancario Spa, truffa: Banche Centrali, Spa

my JHWH -- che ci posso fare io, se, NSA DATAGATE, cioè, i satanisti di google e youtube CIA... vogliono raccogliere, abusivamente, la anagrafica del pianeta terra, ed impongono la identità alle persone? infatti, se, io non mettevo il mio vero nome? non mi era possibile pubblicare articoli! quindi, loro mi hanno costretto a rivelare la mia identità, violando la sovranità dello Stato massonico Bildenberg Italiano, di scie chimiche ed esperimenti tellurici e climatici!

come ONU, può accogliere qualcosa dai Palestinesi o dalla LEGA ARABA, che loro sono i più grandi violatori dei diritti umani? questo è evidente il sistema massonico Occidentale sono diventati i satanisti massoni, che voglio definitivamente seppellire la civiltà ebraico-cristiana! ] Mo: Onu accoglie domande adesione palestinesi a 13 trattati, Inviate il 2 aprile, avranno effetto 30 giorni dopo deposito [senza sollevare obiezioni circa i crimini di LEGA ARABA, contro, la libertà di coscienza e la libertà di religione, che, la sharia è il terrorismo, e ogni terroristica origine! ] 11 aprile, L'ambasciatore palestinese all'Onu, Riyad Mansour NEW YORK - Le Nazioni Unite hanno accolto le domande di adesione dell'Autorita' nazionale Palestinese a 13 trattati o convenzioni internazionali. Lo ha confermato il portavoce del Palazzo di Vetro, Stephane Dujarric, precisando che le richieste sono state inviate il 2 aprile dal rappresentante palestinese, l'ambasciatore Riyad Mansour, e avranno effetto 30 giorni dopo il deposito. [ma, proprio questi trattati sono violati nella LEGA ARABA ogni giorno ] Tra i trattati in questione ci sono la Convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche e consolari, la Convenzione sui diritti del fanciullo ( le bambine, e le donne, i gay, ecc.. le minoranze religiose, ecc.. subiscono discriminazioni ed abusi dalla sharia) e la Convenzione contro la tortura ( violenze percosse ed abusi di ogni gene sono previste dalla sharia! ). L'Autorità palestinese ( di Hitler ) ha anche chiesto alla Svizzera di poter partecipare alla Convenzione di Ginevra del 1949, sulla protezione dei civili dhimmi schiavi, nei Territori occupati e al suo Protocollo aggiuntivo. Lo status di Paese osservatore ottenuto dall'Anp nel novembre 2012 consente infatti ai palestinesi l'accesso a varie convenzioni e organizzazioni internazionali in modo assolutamente abusivo ed illegale.

Kiev, no debiti se Mosca alza prezzo gas [ NON ESISTE UN VALORE UFFICIALE PER IL PREZZO DEL GAS? è QUELLO, CHE VOI DOVETE PAGARE! VOI AVETE SCELTO DI RICEVERE LE AGEVOLAZIONI DELLA UE, ORA NON VI POTETE LAMENTARE ] in nessun modo avendo ottenuto un Golpe con la violenza del Popolo, in nessun modo, voi potete reprimere il popolo con la violenza.. quindi, dovrete trovare una soluzione politica!

Salmi 74 ] [ fottiti, caprone saudita salafita, con tutti i tuoi falsi alleati satanisti bush 322 kerry, a cui tu stai preparando la guerra mondiale, su un piatto d'argento! ]
1. Al maestro del coro. Su «Non dimenticare».
Salmo. Di Asaf. Canto.
2. Noi ti rendiamo grazie, o Dio, ti rendiamo grazie:
invocando il tuo nome, raccontiamo le tue meraviglie.
3. Nel tempo che avrò stabilito
io giudicherò con rettitudine.
4. Si scuota la terra, con, i suoi abitanti,
io tengo salde le sue colonne.
5. Dico a chi si vanta: «Non vantatevi».
E agli empi: «Non alzate la testa!».
6. Non alzate la testa, contro, il cielo,
non dite insulti a Dio.
7. Non dall'oriente, non dall'occidente,
non dal deserto, non dalle montagne
8. ma, da Dio, viene il giudizio:
è lui, che, abbatte l'uno, e, innalza l'altro.
9. Poiché, nella mano del Signore è un calice
ricolmo di vino drogato.
Egli ne versa:
fino alla feccia, ne dovranno sorbire,
ne berranno, tutti gli empi della terra.
10. Io invece esulterò, per sempre,
canterò inni al Dio di Giacobbe.
11. Annienterò tutta l'arroganza degli empi,
allora, si alzerà la potenza dei giusti.

Psalm 74 ] [ fuck you goat Saudi Salafi wahhabita, with all your false allies Satanists bush kerry 322 to which you are preparing for World War II, on a silver platter! stop a fare usare le armi chimice in Syria! ] 1. The choir. On "Do not forget."
Psalm. Asaph. Canto. 2. We give you thanks O God we thank :
in your name tell your wonders.
3. During the time I have established
I will judge uprightly. 4. He shakes the earth with its inhabitants,
I hold firm its pillars. 5. Dico who boasts : " Do not boast."
And to the wicked, 'Do not raise your head. "
6. Did not raise your head against the sky,
do not say insults to God
7. Not from the east not west,
not from the desert, from the mountains
8. But by God, the judgment :
is he, who down one and exalts another.
9. Since in the hand of the Lord is a cup
full of drugged wine. He pours : to the dregs they will have to put up with
they shall drink, and all the wicked of the earth.
10. Instead I will rejoice forever,
sing praises to the God of Jacob.
11. Will crush all the arrogance of the wicked
then, you will raise the power of the righteous.

io non sono un codardo di ipocrita, come gli israeliani! ] There Has Never Been a Palestinian State! è una truffa della Arabia Saudita, Lega ARABA, per realizzare il Califfato mondiale e fare il genocidio del genere umano, questo significa jihad UMMA aumma aumma! [ ma, questa visione storica, non è un motivo importante per me! io sarei felice con tutti i palestinesi del mondo, se, Arabia Saudita mi da il deserto della Madiana, e se, viene condannata la sharia. in tutto il mondo. contrariamente, tutti i palestinesi,(come tutti i musulmani: sono i terroristi sharia! ) quindi, devono essere deportati in Siria tutti.. e questo deve essere fatto immediatamente! ] That's a Lie'. In an animated CNN interview, Jewish Home head Naftali Bennett reiterates his calls for a 'new approach', rejects 'two-state solution'. By Ari Soffer. First Publish: 4/10/2014,
Economics Minister and Jewish Home party leader Naftali Bennett has continued his calls to annex parts of Judea and Samaria, in response to the repeated failure of peace talks with the Palestinian Authority. Following a letter yesterday to Prime Minister Netanyahu, in which he urged the PM to implement his "Plan B" alternative to a "two-state solution" with the PA, Bennett took his message to the international media last night, in an interview with CNN. Dismissing suggestions that Israel was responsible for the collapse of peace talks by building homes in Jerusalem, Bennett pointed out that the talks had already ground to a halt after PA leader Mahmoud Abbas refused to even recognize Israel's existence as the nation-state of the Jewish people, while simultaneously demanding Israeli recognition of a "Palestinian homeland." "The reality... is that the era of these negotiations is over - it's time for plan B... a new approach," he said. "The approach that we've been applying for 20 years now clearly has reached its end." Bennett rejected out of hand calls for Israel to freeze construction in Jewish neighborhoods in Jerusalem, as part of proposals to eventually partition the city between the Jewish state and a future "Palestinian state". "Jerusalem has been the Jewish capital for just about 3,000 years, and just like I would never suggest to freeze building in London, where you're sitting" Israel should not be expected to "freeze our own building in our own state", he said. Responding to his interviewer's claim that "there has been Palestinian life in Jerusalem for thousands of years," he retorted: "You're talking about a Palestinian presence? Has there ever been a Palestinian state? Show me what its flag was, show me what its anthem was, show me who its leader is - show me anything that mentions the word 'Palestinians' more than 65 or 80 years ago. "There has never been 'Palestinian state' - that's one of the big lies that they've managed to press forward. The reality is that it's been the Jewish land for 3,000 years, it's still our land." Unlike initiatives until now, his "new approach" would be achieved "from the bottom up" - most crucially by investing on the ground in initiatives to improve the quality of life for Jews and Arabs alike in Judea and Samaria - he explained. Under the plan, which Bennett has advocated for since his entrance into politics, Israel would annex "Area C", where all Jewish communities are located, but only a small number of Arab towns and villages. those roughly 40,000 Palestinian Arabs living in Area C would be offered Israeli citizenship, while Areas A and B would be granted full autonomy from Israel. Area C refers to the portions of Judea and Samaria under full Israeli control, whereas Areas A and B are under full or partial PA control respectively.

king Saudi Arabia --- ovviamente, Unius REI è la morte di ogni Stato massonico, senza sovranità monetaria.. quindi, sarebbe la fine, anche, per Israele anche!.. e questo si può fare, perché, gli israeliani sono troppo codardi, per carbonizzare tutta la LEGA ARABA!

Malaysia Pilot Attempted to Make Call Before Plane Disappeared [ l'unica verità possibile, è che, i satanisti CIA, sono diventati una struttura mondiale del NWO, con strutture deviate dello Esercito che non obbediscono più ai loro Governi! tutte le vite del genere umano, ora sono, sotto una estrema minaccia! ] 'Unidentified sources' claim co-pilot tried to make a desperate call just before the plane disappeared on radar. But is it true? Little progress has been made in the official investigation over Malaysia Airlines Flight 370, which disappeared en route from Kuala Lumpiur to Beijing on March 8. But critics have accused at earlier stages of the investigation that the Malaysian government has been slow - or secretive - about progress in the search for the missing plane. To add to the confusion, a separate source told the New Straits Times Saturday that another possibility remains: that the phone was turned on - but a call was never made. The news is the latest in the Malaysia Airlines Flight 370 case, which has been the subject of international attention after it disappeared without a trace last month. An extensive search across the massive Indian Ocean has produced mixed messages from government officials, as bereaved families are fed hope on the one hand, and told the flight has not yet been found on another.

soltanto, gli atti terroristici di: USA UE NATO, Turchia LEGA ARABA, in tutto il mondo, sono diventati: atti di prezioso patriottismo e virtù! la loro verità stuprata, è la puttana di Rothschild SS.nazi, Imf Spa.. quello che dice la Polonia è stupido, se si rompe il vaso di Pandora?, nessun americano potrà salvare la loro vita! ] Russia's Jittery Neighbors Call for NATO Support. move comes as Foreign Minister calls on Russia to end 'provocative actions' after gunmen seize more buildings in eastern Ukraine. By Ari Soffer
First Publish: 4/12/2014, Pro-Russian militiaman behind a barricade at occupied gov't building in Donetsk
Pro-Russian militiaman behind a barricade at occupied gov't building in Donetsk. Reuters
Ukraine's interim government has accused Russia of orchestrating unrest in the country, after gunmen seized several further government buildings in eastern Ukraine.
It comes just days after government buildings in Donetsk were seized by protesters in the majority Russian-speaking east of the country, who are demanding a union with Russia.
On Saturday, pro-Russian militiamen stormed a security services headquarters and a police station in the town of Sloviansk, and other seizures of government buildings were reported in Druzhkovka.
A regional police spokesman said armed men were bussed to the town's police station.
"Six or seven unknown persons got out. They fired several shots in the air and attempted to storm the police department," he said, according to the BBC.
Responding to the fresh violence, Ukrainian interim Foreign Minister Andrei Deshchytsia called on the Kremlin to end "provocative" actions by its agents.
Ukrainian officials have previously accused Russian military and intelligence officials of direct participation in unrest in the Crimea, which Russia formally annexed last month.
For its part, Russia has denied any involvement in the unrest. But Ukraine and western government alike have expressed concern over the 40,000 Russian troops amassed along near the Ukrainian border, raising concerns of another de facto military invasion in Ukraine - particularly amid calls by some pro-Russian protesters for Moscow to do just that. But Russia's Foreign Ministry insisted Wednesday that there is "no reason for concern" about the presence of Russian forces, which it claims are merely in the midst of training exercises. "Russia has repeatedly stated that it does not conduct unusual or unplanned activities which are militarily significant on its territory near the border with Ukraine," the Foreign Ministry said, calling accusations of a planned attack "groundless." Calling for NATO help Meanwhile, Russia and Ukraine's jittery Eastern European neighbors have urged NATO to provide ground troops and other forms of military support as a means of deterring Russia from seizing territory in regions with Russian-speaking majorities.
Estonia, Latvia, Lithuania, Poland and Romania have all turned to the western alliance in moves which hark back to the Cold War era.
Estonian Defense Minister Sven Mikser is set to meet NATO chief Fogh Rasmussen in Brussels on Monday, and said talks were already underway "about having NATO rotating land units in our region", according to AFP.
Lithuanian Defense Minister Juozas Olekas said a NATO presence in his country "could take various forms - from instructors to permanently deployed land, naval, special operation or air forces."
And Poland's opposition leader has suggested that only installing US military bases in his country would deter Moscow's "expansionist ambitions".

UCRAINA -- l'unica possibilità per impedire la annessione delle popolazioni russofone, alla Russia, è quello di impedire: lo smembramento della Nazione?, è quello di diventare una Nazione cuscinetto, imparziale, neutrale e realizzare un governo federale, con regioni ad autonomia speciale.. questa è la soluzione politica, che, io ti posso consigliare! in questo modo, tu potrai godere dei contributi economici di entrambi!

ma, è arrivato il momento che tutta la LEGA ARABA, faccia un processo contro se stessa, e si condanni a morte la sua sharia! contrariamente, la loro morte sarà più spietata di quella i Hitler.. questo è quello che i padroni del mondo talmud kabbalah hanno studiato, e progettato contro tutti loro! [ come, islamici non riescono a capire, che, loro stanno lavorando: per fare da: trampolico di lancio: ai satanisti americani Cia FMI 322 Spa, talmud kabbalah? ] Pakistan. Caso di Asia Bibi: è probabile che l'udienza salti ancora. E' molto probabile che la nuova udienza per il processo di appello di Asia Bibi – la donna cristiana condannata a morte per blasfemia – che è fissata per lunedì 14 aprile, slitti nuovamente. Si tratterebbe dell'ennesimo rinvio, questa volta "per ragioni amministrative interne alla Corte". Lo riferisce all'agenzia Fides l'avvocato difensore della donna, Naeem Shakir, spiegando: "Il primo collegio...»

KING SAUDI ARABIA [ lol. perché, tu sei arrabbiato contro di me? lol. ] anche, io credo come, i Boko Haram, che, la cultura Occidentale è un grande peccato.. non solo, io sono anche la MONARCHIA Teocratica! no! figurati! lol. tu hai visto, come, il vento ha alzato la gonna di Michela, la moglie di Obama?.. no! io ho avuto paura di guardare, ed infatti, i satanisti della CIA, che, hanno il controllo del mio computer, loro ti possono dire che, io non ho guardato! ma, come, se, lei aveva il vestito dell'India (in India fanno i vestiti più eleganti del mondo! ), come, poteva accadere, un simile incidente? [ ma, non è quello della gonna, l'incidente più brutto, no! ] ma, è vedere tutti questi giornalisti maniaci sessuali, pervertiti.. che, è soltanto, una vergogna considerare, la cultura Occidentale!

2014-04-12 [ dopo i farisei Illuminati, gli islamici, in assoluto, sono i più ipocriti e assassini seriali! ma, se, proprio i palestinesi hanno cacciato, e sterminato i cristiani, come, loro possono dire: "noi rispettiamo i diritti umani di Hitler nella sharia, per i dhimmi schiavi, e poi, condanniamo a morte, tutti i diversi da noi, o per blasfemia, o per apostasia? io vorrei dire delle parole molto volgari, adesso.. ma, per rispetto degli angeli? non le dirò! ] Firma storica dell'Autorità palestinese alle quattro Convenzioni di Ginevra. La Palestina ha ratificato ufficialmente le Quattro convenzioni di Ginevra e il Protocollo addizionale considerati testi fondamentali del diritto umanitario internazionale. La Svizzera, Paese depositario dei trattati - riferisce l'agenzia Misna - ha registrato l'adesione della Palestina il 10 aprile scorso, un passo definito "storico per il popolo palestinese" dal Presidente Mahmoud Abbas. L'adesione, dall'alto valore politico e simbolico a livello internazionale è tanto più importante tenuto conto che la IV Convenzione – spesso citata dall'Anp nei confronti di Israele – sancisce gli obblighi sulla protezione dei civili in caso di occupazione e dà basi legali alla loro opposizione alle colonie ebraiche nei Territori occupati. Tra i trattati siglati ci sono la convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche e consolari, quella sui diritti del fanciullo, la Convenzione contro la tortura e una contro la corruzione. (R.P.)
Testo proveniente dalla pagina http://it.radiovaticana.va/news/2014/04/12/firma_storica_dellautorit%C3%A0_palestinese_alle_quattro_convenzioni_di/it1-790170
del sito Radio Vaticana

KING SAUDI ARABIA [ noi non giudicheremo la ipocrisia e l'opportunismo politico dei Palestinesi, dal fatto, che loro domani vanno tutti i chiesa a mettere i fiori alla Madonna ] noi giudicheremo i palestinesi, non, da quello che loro possono fingere di fare per opportunismo e tatticismo.. noi giudicheremo loro, guardando quando tu puoi essere il criminale, che, con i tuoi servizi segreti tu alimenti la galassia jihadista, in Siria e in tutto il mondo.. e dicendo, a tutti che:,"Unius REi ha ragione, quando lui dice, che, io sono un criminale! ". ok? allora, questo soltanto, potrebbe salvare la tua vita!.. ed onestamente, non è importante, per me, la tua vita, in realtà, io non voglio, che, l'Islam vada perduto per colpa tua! infatti, chi ha rovinato l'Islam? quello sei stato soltanto tu!

Tutto quello che è bene sapere sui Marò (e che i media spesso non dicono… e che l'India non potrebbe mai ammettere..quindi non sono gli assassini, cioè, la polizia del Kerala, che può giudicare se stessa! ) apr 9th, 2014 | By redazione | Category: L'Analisi, Qui Oriente di Lorenzo Nicolao - http://www.notiziegeopolitiche.net/?p=39891
Correva l'anno 2012, più precisamente il 15 febbraio. E' brutto parlare come in un amarcord, ma il caso dei fucilieri di Marina italiana Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, chiamato anche crisi diplomatica Italia-India, è andato oltre ogni aspettativa iniziale e si sta tutt'ora prolungando per i continui rinvii e slittamenti da parte degli organi di giustizia. Omesso volutamente agli organi di giustizia il termine "competenti" perché rappresenta ancora un ostico nodo da sciogliere, se si tratterà di arbitrato internazionale, Corte suprema indiana, tribunale indiano o speciale tribunale internazionale appositamente costituito, occorre tornare al febbraio 2012 per comprendere per lo meno i fatti, al di là di sentenze che tutti aspettano con ansia e timore.
L'Aframax Enrica Lexie è una petroliera che batte bandiera italiana e navigava nel mar arabico per alcune operazioni commerciali lungo la penisola indiana prima di rientrare verso il Golfo Persico. E' risaputo che l'Oceano Indiano sia pieno di pirati, per lo più vicino le coste somale e comunque desiderosi di intercettare le rotte mercantili straniere in cerca di bottini e guadagni. Ogni nave che attraversa le acque più pericolose della terra si adegua con un proprio servizio di sicurezza e le navi italiane sono solite avvalersi di membri dell'esercito nazionale rispetto ai cugini europei che utilizzano mercenari armati. Salvatore e Massimiliano nulla hanno raccontato di quel giorno, né al presidente italiano della commissione affari esteri Pier Ferdinando Casini né ai diversi ministri della Farnesina che hanno seguito il caso, da Giulio Terzi di Sant'Agata passando per Emma Bonino, fino all'attuale Federica Mogherini del primo governo Renzi. Saggiamente niente da dire, soprattutto con un processo in vista e la delicata posizione di uomini di Stato. Un solo cenno, quello al capitano della petroliera italiana Carlo Noviello, prezioso testimone dei fatti e libero di parlare esprimendo le proprie opinioni.
"Riascoltatevi Carlo Noviello, andate a risentire le sue interviste" hanno detto i soldati del reggimento San Marco ai politici che si sono recati nel sud-ovest del Deccan, nel Kerala, questo significa infatti la parola "Marò" per chi se lo fosse chiesto in questi due anni, "Membri del reggimento San Marco". Noviello è un uomo di poche ma chiare parole, senza sofismi e senza ipocrisie. "I nostri Marò hanno seguito i protocolli. Se una barchetta non identificata viene contro la nostra traiettoria senza battere la bandiera di uno Stato, senza rallentare o cambiare direzione, tu la devi avvertire, prima con segnali luminosi, poi con spari in aria, poi con proiettili in acqua, poi se l'impatto risulta imminente la devi abbattere. E' il protocollo antipirateria del diritto del mare, le sue convenzioni, come Montego Bay, lo disciplinano. La pirateria è inoltre uno dei pochi reati internazionalmente riconosciuti sul quale tutti gli stati mantengono la medesima opinione". Il racconto non termina qui. "Dopo gli spari la barca è fuggita e non era più a portata di visuale. Circa un'ora dopo è giunta una telefonata da Kochi. Parlavano indiano e ho passato loro il sottoufficiale che conosceva la lingua meglio di me. Come avevo presupposto chiedevano una testimonianza sulla barca non identificata e mi è sembrato giusto sul momento rientrare verso Kochi. In fondo eravamo di strada e il nostro obiettivo era poi proseguire per il Golfo Persico. Giunti al porto sono iniziate le indagini, volevano Salvatore e Massimiliano per delle domande, da quel momento non li ho più visti e avendoci ritirato i documenti di circolazione non potevamo ripartire. Gli interrogatori sono durati più del previsto, tanto che ne parliamo ancora oggi, i giornali hanno trovato la loro storia da seguire sugli esteri e c'è poco altro di certo da aggiungere."
Per il momento sarebbe infatti inutile procedere con i dettagli di questi due anni, ma qualche particolare può sicuramente chiarire la vicenda, o almeno sperare di farlo.
In India siamo in piena campagna elettorale per le politiche 2014 che dovrebbero svolgersi questa primavera. Da anni è in corso una campagna di diffamazione contro i reati di corruzione e i processi della Famiglia Gandhi, della leader Sonia e di suo genero prossimo candidato alle elezioni.
Gran parte del paese non vede di buon occhio il potere da loro raccolto e le origini italiane della stessa Sonia Gandhi non sono ben viste

la mattanza della LEGA ARABA sharia, che, l'Occidente non vuole vedere, perché, ha deciso di uccidere Israele e la civiltà ebraico-cristiana! ] http://www.notiziegeopolitiche.net/?p=39981
NIGERIA. Boko Haram: 19 vittime in tre attentati
apr 12th, 2014 | By redazione 1 | Category: Qui Africa Subsahariana, Ultimissime
di Giacomo Dolzani -
È di 19 morti il bilancio di tre distinti attacchi, avvenuti tra giovedì e venerdì nello stato nigeriano del Borno, situato nella parte nordorientale del paese africano, al confine con Chad, Camerun e Niger; non è ancora giunta alcuna rivendicazione riguardante l'accaduto ma, con tutta probabilità, i responsabili sono i guerriglieri del gruppo qaedista Boko Haram, resosi protagonista di recente di altre azioni analoghe.
Nella città di Dikwa testimoni hanno riferito che un gruppo di guerriglieri ha assaltato una scuola, uccidendo sei insegnanti, due membri della sicurezza e rapendo successivamente diverse donne.
Vicino al villaggio di Dalwa e, in seguito, nella città di Kala-Balge, una dozzina di miliziani avrebbero dato fuoco a diverse case, bloccando le strade e sparando sulla folla.
Per contrastare questa sempre più intensa ondata di violenza il governo di Abuja ha dato il via ad un'operazione su vasta scala con il fine, se non di sconfiggere, almeno di indebolire il gruppo jihadista e riprendere il controllo sul nord del paese.
Share: Ti potrebbero interessare anche:
+
NIGERIA. Offensiva dei militari contro il Boko Haram, 'almeno 50 uccisi'
+
Pannelli Fotovoltaici. Ora Costano Meno. Confronta 5 Preventivi Gratuiti! (4WNet)
+
NIGERIA. 97 le vittime dell'attacco del Boko Haram a Bama
+
NIGERIA. Satelliti controlleranno confini con Camerun, Ciad e Niger
+
NIGERIA. Nuovo attacco del Boko Haram, strage sull'autostrada
+
Nigeria e Kenya: cosa c'è dietro agli attacchi alle chiese

322 sharia 666 -- è inutile che, voi protestate.. i Governatori degli Stati del Nord della Nigeria, nella Moschea della Capitale, hanno comprato con troppi soldi, le conversione dal cristianesimo, all'Islam, di alcuni scellerati, che, hanno sputato sul sangue dei martiri cristiani!.. quindi non potete dire, noi siamo innocenti di quello che i Boko Haram stanno facendo, perché, questo vostro gesto criminale: di comprare le conversioni in Nigeria, utilizzando, i Governatori delle regioni del Nord, è la prova, che, esiste un solo raccordo mondiale, tra, i terroristi jiadista della galassia al-Qaeda, e la LEGA ARaBA! c'è una sola sharia, per satana sinagoga talmud, perché, l'odio del razzismo non ha importanza, se, si chiama, dhimmi dalit o goym, quello che è importante, è, che, voi siete un solo regno di satana, sotto la potestà autorità, sempre agli ordini dei farisei massoni Illuminati Spa FMI scam Spa! [ la mattanza della LEGA ARABA sharia, che, l'Occidente non vuole vedere, perché, ha deciso di uccidere Israele e la civiltà ebraico-cristiana! ]

[ Iran sta preparando i suoi studenti a costruire le bombe atomice, fuori del territorio nazionale! quindi con i droni si potrebbe colpire ogni parte del mono.. ] NORVEGIA. Arrestati 64 studenti iraniani sospettati di apprendere tecniche per costruire armi. apr 12th, 2014 | di Ehsan Soltani. Le autorità norvegesi hanno arrestato negli ultimi giorni 64 studenti iraniani sospettati di essere stati inviati dalla Repubblica islamica nel paese europeo al fine di apprendere le tecniche per la costruzione di armi di distruzione di massa, fra le quali ordigni nucleari. A darne notizia è TV2 (vedi), uno dei principali canali televisivi norvegesi, dove Arne Christian Haugstøyl, uno dei responsabili del PST (Norwegian Police Security Service) ha spiegato che "sono oltre 300 gli studenti pervenuto dall'Iran" e che alla base degli arresti vi è il fatto che viene ritenuto illegale l'invio di giovani nel regno per apprendere tecniche che possano essere impiegate per la costruzione di armi di distruzione di massa. "Da qualche tempo abbiamo notato un crescente invio di studenti – ha aggiunto Haugstøyl – interessati allo studio della fisica nucleare, della meccanica e dell'elettronica". Il ministero dell'Interno ha intanto emesso una circolare ai college ed alle università del paese per ricordare che essi hanno il dovere di impedire l'esportazione di conoscenze tecniche all'estero.

Research Studies on Persecution Issues
A Biblical Theology of Persecution
An introduction to Rev. Glenn Penner's In the Shadow of the Cross: A Biblical Theology of Persecution and Discipleship, providing an overview of the Bible's teaching on persecution. The teaching that God's purposes of reconciling the world to Himself will be accomplished in a context of suffering and sacrifice, in shame and in weakness, is more prevalent in Scripture than many of us realize. (67 KB)


Why Are Christians Persecuted?
A study of the various biblical reasons why Christians are persecuted around the world. (31 KB)


Is the Blood of the Martyrs Really the Seed of the Church?
An examination of this well-known saying from a biblical perspective. (33 KB)


Christians and Civil Disobedience
This background paper by the Religious Liberty Commission of The Evangelical Fellowship of Canada provides a reasoned Christian discussion on the issue Christians and civil disobedience. How should Christians respond when civil authorities require believers to choose between obedience to God or to the state? (61 KB)


Dependency: When Good Intentions Aren't Enough
Western missionaries, though well-intentioned, often unwittingly create unhealthy situations in local churches when faced with the desperate needs in other countries. Their ready access to cash and resources often promise to deliver their brothers and sisters from perceived and expressed hardships. Unfortunately, in the long run, such practices create circumstances where indigenous churches and ministries become dependent upon outside funding to survive. This paper examines the issue of dependency from both a biblical and missiological perspective and suggests way that missions and foreign missionaries can avoid creating unhealthy dependency. (60 KB)


Islam and Society
Includes significant discussions of such topics as: Is Islam a religion of peace? How do Muslims view Christians? What is a Fatwa? Islamic "Mission" (Da'wa). Apostasy and Shariah. The significance of Islamic tradition. Women in Islam. Differences within Islam. Suicide, martyrdom and jihad. Honour killings and ideas of honour. (1.1 MB)


Are Judaism and Christianity as Violent as Islam?
"There is far more violence in the Bible than in the Qur'an." So goes the argument when it is suggested that violence and intolerance is unique to Islam. Instead, it is suggested, Jews and Christians should remember that those who live in glass houses should not be hurling stones. But is this true? Are Judaism and Christianity as violent as Islam? See this 2009 article by Raymond Ibrahim for Middle East Quarterly for an honest and detailed response. (242 KB)


Human Rights, Apologetics and Persecution
Many evangelicals see "human rights" as a strictly secular concept with no redemptive value. This essay argues that Christians need to reclaim human rights as having originated from a biblical world view and that the defence of religious liberty is not only a Christian privilege but an obligation. (18 KB)


What About "Bible Smuggling"?
A discussion of the ethics and biblical basis for Bible smuggling into restricted nations by Tom White, director of The Voice of the Martyrs in the United States. (24 KB)


Being Christians in a Pluralistic Society
A discussion paper by the Social Action Committee of The Evangelical Fellowship of Canada. (76 KB)


Human Rights - A Christian Primer
A Christian Primer by Thomas K. Johnson
This 2008 publication is a helpful introduction to human rights from a Christian perspective. Carefully written, the author reflects on why Christians should talk about human rights, what human rights really are, the need to understand human dignity and fallenness and how we, as believers, can protect the rights of others. (1 MB)


In the Shadow of theCross -Chinese Edition
A vital reference work from The Voice of the Martyrs that explores suffering and persecution through the entire Bible. Chinese only. (7.2 MB)
Even though violent Islamic jihadism in the Middle East dominated international news headlines throughout 2014, the creeping pressure of Islamisation in African countries stand out on the Open Doors World Watch List 2015 (WWL 2015). Over the past three years Open Doors has marked and tracked the increase in the persecution of Christian communities in a large number of African states. Sudan, Eritrea and Nigeria make their appearance in the Top 10 of the Open Doors WWL 2015. Kenya and Djibouti have marked the steepest climb on the list, and Tanzania and Eritrea also scored significantly higher compared to 2014.
Mexico, Turkey and Azerbaijan are entering the WWL 2015, with Morocco, Bahrain and Niger dropping out of the Top 50. The latter three countries, however, did not show an improvement for the situation for Christians.

North Korea remains the most horrific place for Christians for the 13th consecutive year

Since 2002, North Korea remains the world’s toughest state in which to practice Christianity. North Korea has gone through nationwide purges, in which over 10 000 people were banished, arrested, tortured and/or killed because of their alleged links with Kim Jong-Un’s uncle, Jan Song-Thaek. Campaigns against people who possess alleged illegal materials, like DVDs, CDs and books have been rampant. In the wake of the abduction and arrest of South Korean missionary Kim Jeong-Wook, dozens of people, presumably Christians, have been arrested and many tortured and murdered.

Top 10 countries on the WWL 2015

The Top 10 countries where Christians face the most pressure and violence in the reporting period of the WWL 2015 are, in order: North Korea, Somalia, Iraq, Syria, Afghanistan, Sudan, Iran, Pakistan, Eritrea and Nigeria. Saudi Arabia has dropped from the Top 10, even though the situation for Christians has not improved. This is also true for the Maldives and Yemen, which have both dropped from the Top 10. For a complete list, please click here.

Islamic extremism remains major source of persecution

In 40 countries that form a part of the Top 50 countries, Islamic extremism remains a major source of persecution. The WWL 2015 again shows the persecution of Christians seems to become more intense in more countries across the world. The overall score for the Top 50 countries, where Christian persecution is worst, has increased from 3 019 to 3 170.

Islamic State (IS) violence in Iraq (#3) and Syria (#4)

The violence of Islamic State (IS) in Iraq and Syria has dominated global news headlines. In Syria, Christians’ relative pre-civil war freedom, has virtually disappeared with the coming of violent Islamic jihadist groups, reaching an all-time low with the Islamic State caliphate. Already in February 2014, Christians in the city of Raqqa were forced to sign a dhimmi contract, violating their religious freedom.
Most Christians have fled IS controlled areas. As a result of the increased influence of jihadist groups, the society is radicalising, especially in areas controlled by jihadist groups. Of the 1.8 million pre-war Christian population, only 1.1 million has remained. This means that since the civil war began in 2011, 700 000 Christians have fled the country, of which 200 000 fled in 2014.
Since Islamic State proclaimed a caliphate in parts of Iraq, a stream of Christians as well as other minority groups have been forced to flee their homes. Many Christians have become internally displaced and have fled to the Kurdish region. Fear is growing that the whole Christian community has disappeared in areas such as Mosul and the Nineveh plain.
It has been reported that 140 000 Christians have fled from Mosul and the Nineveh plain to the Kurdish region or abroad. Those who stayed behind were forced to convert to Islam. The rising pressure and Islamic extremist violence account for Iraq’s continuing high position on the WWL.

Sudan’s (#6) new position in the Top 10

For the first time in over a decade, Sudan is ranked in the WWL Top 10 in the 6th position. The country’s score on the WWL has increased from 73 to 80 points. The increase is a result of a deteriorating position of Christians converts from a Muslim Background and faith-related violence against Christians living in the Nuba Mountains. Radical Islamic tendencies have been increasing.
The widely published story of Meriam Ibrahim is a clear example of the pressure on Christians, who are, by law, regarded as Muslim, when born into a Muslim family. Ibrahim was imprisoned on the charges of adultery and sentenced to death for allegedly committing apostasy from Islam, when she married a Christian man.

Eritrea (#9) re-entering the Top 10

Over the reporting period, the pressure on Christians in Eritrea has been increasing, in particular on non-traditional protestant Christian communities, Orthodox shifting towards non-traditional Protestant churches, and Believers from a Muslim Background. This pressure is mainly coming from President Isaias Afewerki and his ruling government. A local Open Doors source reported that the Eritrean government intensified its crackdown on Christians, leading to more than 138 arrests of Christians and church leaders.

Nigeria’s (#10) first Top 10 position

In the run-up to the 2015 elections in Nigeria, religious tensions have risen and scores of Christians are internally displace. While the world media’s attention was focussed on the Islamic State violence in Iraq and Syria and its caliphate, Boko Haram has proclaimed a similar, and possibly even more violent, caliphate in the city of Gwoza in northern Nigerian, which has spread to the whole Borno State and parts of Adamawa. Boko Haram is allegedly responsible for nearly 4 000 deaths in 2014, of which the majority involved Christians.

Kenya (#19) and Djibouti (#24) highest risers

The steep increase of Kenya and Djibouti, which in 2014 were ranked in the forties to being ranked into the Top 25 in 2015, highlights the intensification of persecution in African countries. Partly accounting for the rise of African countries, is the increase in faith-related violence. The main cause, however is the creeping Islamisation, which increases the pressure Christians are experiencing.
Inspired by radical Islamic influences spilling over from Somalia, Muslim politicians, representing Muslim dominated constituencies in Kenya have an agenda to eliminate the Church in Kenya. The Djiboutian constitution has declared Islam as being the state religion and the government’s general attitude towards Christians and other non-Muslims is negative and attempts to control their activities.

Deteriorating situation in India (#21) and once ‘liberal’ Malaysia (#37)

With the election of Narendra Modi of the Hindu fundamentalist Bharatiy Janata Party (BJP) to the position of Prime Minister of India in May 2014, the atmosphere in India for Christians and other religious minorities has taken a turn for the worst. Weekly reports, report Christian meetings being interrupted and pastors and Christians being abused and assaulted. This resulted in India climbing to the number 21 position on the WWL 2015.
The government’s stance towards Christians and other religious minorities in Malaysia has hardened and pressure in the private, family and church spheres of life have increased. Faith-related violence has seen an increase over the past year.
The Open Doors World Watch List is the only annual survey of religious liberty conditions of Christians around the world. It measures the degree of freedom a Christian has to live out their faith in five spheres of life, namely: private, family, community, national and church life, plus a sixth sphere measuring the degree of violence. The methodology is designed to track the deep structures of persecution and not merely incidents.
Each year the Open Doors WWL ranks the 50 hardest states in which to practice Christianity, covering millions of Christians affected by persecution, defined as “any hostility experienced as a result of one’s identification with Christ, including hostile attitudes, words and actions towards Christians.”
(For more information or to set up interviews, e-mail media@opendoors.org.za or phone (011) 888 9341.)